Team Valcar – World Tour Femminile: Chiara Consonni è terza nell’ultima tappa del Ladies Tour of Norway.

Condividi

Con una prova di forza e maturità Chiara Consonni si conferma come una delle velociste top al mondo veicolando al meglio il brand COMI. Questo, grazie al terzo posto in volata nell’ultima frazione del Ladies Tour of Norway, importante gara a tappe del calendario World Tour femminile. La corsa è stata vinta da Chloe Hosking che si è piazzata davanti a Coryn Rivera.

Il feeling di Chiara Consonni con il Ladies Tour of Norway ha radici profonde: infatti questa è la gara in cui il mondo conobbe il suo nome grazie alla vittoria della maglia bianca, quando debuttò tra le professioniste.
Ora lo scenario è cambiato, perché la continuità di prestazioni (e di risultati: quest’anno sono arrivate due vittorie, un secondo e un terzo posto) la pone ai vertici del ciclismo mondiale negli arrivi in volata e Chiara non è più una promessa, ma una splendida realtà.

Ma questo Ladies Tour of Norway verrà ricordato anche per l’exploit di Eleonora Gasparrini. La piemontese 1°anno della Valcar – Travel & Service si è resa protagonista di due tappe che ne hanno rivelato talento, carattere e grande predisposizione alla fatica e al lavoro per le compagne di squadra.
La grande incognita era il lungo chilometraggio delle tappe: un fattore che spesso determina in negativo le prestazioni delle atlete molto giovani. Ma invece nella prima tappa Eleonora ha svolto un lavoro straordinario negli ultimi km a supporto della compagna Ilaria Sanguineti, mentre nella seconda tappa la diciannovenne è arrivata addirittura ottava, centrando la prima Top Ten in una gara World Tour della propria carriera.