Valcar Travel & Service: Ilaria Sanguineti è seconda a Valencia.

Condividi
Valencia - ESP - cycling - Valcar - Travel & Service pictured during Vuelta CV Feminas 2022 - Women - 4th Edition - Paterna - Valencia 92 km - 06/02/2022 - Valcar - Travel & Service - Photo: Luis Angel Gomez/Cor Vos © 2022

Buon esordio per la Valcar – Travel & Service che conquista il podio della Vuelta CV Feminas grazie al secondo posto di Ilaria Sanguineti. La corsa è stata vinta allo sprint dall’italiana Marta Bastianelli; nel finale c’è stata anche una caduta senza gravi conseguenze per Chiara Consonni.

Poche le azioni da segnalare nella cronaca di gara. Soltanto negli ultimi 20 Km ci sono stati scatti con Eleonora Gasparrini molto attiva sulla testa del gruppo. Purtroppo però a 5 km dall’arrivo Eleonora è stata coinvolta in una caduta che non le ha permesso di partecipare al treno per lo sprint.

Nonostante l’assenza della Gasparrini, le ragazze della Valcar – Travel & Service si sono mosse bene. Ilaria Sanguineti segue lo scatto di Marta Bastianelli e lancia la volata a Chiara Consonni. Quando però Chiara parte con il suo sprint, la velocista bergamasca entra a contatto con Barbara Guarischi (declassata) e finisce a terra. Nonostante questo inconveniente, Ilaria Sanguineti è molto brava a concludere in seconda posizione. Positive anche le prestazioni della francese Margaux Vigié, della polacca Karolina Kumiega e della canadese Olivia Baril.

“Sono arrivata seconda, però non siamo soddisfatte – racconta un’amareggiata Ilaria Sanguineti – se mi sono piazzata in seconda posizione tirando la volata, magari senza la caduta potevamo giocarci la vittoria. Sono felice per le mie sensazioni personali, però non era l’inizio che volevamo. Sicuramente avremo tante altre occasioni, non è questo che ci demoralizza. Adesso l’importante è che Chiara ed Eleonora stiano bene”.